Migranti, sbarcano bimbi e malati dalla Mare Jonio

Red/Nav

Roma, 29 ago. (askanews) - "Come sempre fatto in passato, dalla Mare Jonio potranno scendere donne, bambini e malati". Così si afferma in una nota del Viminale che spiega anche come "rimane confermato il divieto di ingresso e sbarco per una nave che non rispetta le leggi e che preordinatamentre si provoca lo stato di necessità a bordo per sbarcare in Italia".