Migranti, "sbarchi dimezzati nel 2019"

webinfo@adnkronos.com

Dai 23.210 sbarchi di migranti in Italia del 2018 si è passati a 11.439 del 2019. A diffondere i dati è il Viminale con il Cruscotto statistico del ministero dell’Interno aggiornato al 24 dicembre. Il calo è più notevole se confrontato con quello del 2017, quando arrivarono 118.914 migranti. 

I dati rivelano inoltre che il maggior numero di migranti arrivati nel nostro Paese sono di nazionalità tunisina (2.654). Seguono i pachistani (1.180) e gli ivoriani (1.135). I minori stranieri non accompagnati sono stati 1.618, contro i 3.536 del 2018 (dato al 31 dicembre) e 15.779 rispetto al 2017 (dato al 31 dicembre).