Migranti, Smeriglio (Pd): rinnovo accordo con Libia fatto grave

Mda

Milano, 2 nov. (askanews) - "Il rinnovo degli accordi con la Libia è una battuta d'arresto. A differenza delle condizioni in cui sono stati stipulati, sbagliando, oggi sappiamo bene tutto il male che hanno prodotto". Lo ha affermato Massimiliano Smeriglio, europarlamentare eletto nelle liste del Pd, secondo cui "invece di rimettere in mano dei poveri disperati alla guardia costiera libica, dovremmo promuovere una nuova missione internazionale di salvataggio in mare e agire su tutti i livelli possibili per una gestione delle Nazioni Unite dei campi profughi. Invece non siamo stati in grado di produrre la differenza, e questo è qualcosa che ferisce è rende meno credibile il nostro operato. Il governo Pd-5 Stelle, di cui sono stato un fautore, ha uno scopo e un senso se riesce a fare la differenza su temi importanti come questo", ha concluso Smeriglio.