Migranti, Tajani: "Italia non voleva polemiche con Francia"

(Adnkronos) - La crisi nei rapporti bilaterali tra Italia e Francia scoppiata a causa della vicenda della nave Ocean Viking non avrà "ripercussioni" sugli altri dossier sui quali Roma e Parigi hanno interessi convergenti a livello Ue. E il governo Meloni "non voleva aprire polemiche con la Francia". Lo dice il ministro degli Esteri Antonio Tajani, a Bruxelles al termine del Consiglio Affari Esteri e dell'incontro con la presidente del Parlamento Europeo Roberta Metsola.