Migranti, Tunisia: soccorse 55 persone dirette in Italia

Orm

Roma, 21 nov. (askanews) - Cinquantacinque persone, tra cui 19 tunisini, sono state soccorse in due diverse operazioni al largo della Tunisia mentre tentavano di raggiunta l'Italia.

Secondo quanto precisato dalle autorità citate dall'agenzia di stampa Tap, quaranta migranti africani, tra cui quattro tunisini, sono stati soccorsi al largo delle isole Kerkenna, a Est del Paese. I migranti hanno raccontato di essere partiti martedì notte dalla città di Sfax per raggiungere l'Italia.

Altri 15 tunisini, di età compresa tra i 16 e i 32 anni, sono stati salvati a 75 chilometri a Est di Zarzis, da cui erano partiti nella notte tra lunedì e martedì.