Migranti, Ue: Turchia deve rispettare gli impegni presi -2-

Ihr

Roma, 28 feb. (askanews) - Ma la Commissione non ha ricevuto alcuna notifica ufficiale da parte delle autorità turche in tal senso, ha proseguito il portavoce, che ha precisato che l'Ue sta attualmente monitorando i movimenti dei rifugiati.

Nel marzo 2016, Turchia e Ue hanno concluso un accordo sui migranti che ha fatto calare drasticamente il numero degli arrivi in Grecia. Il patto ptevede in cambio di aiuti finanziari, il rinvio sistematico dei migranti in Turchia, e delle misure da parte di Ankara per evitare che si aprano nuove rotte migratorie dal suo territorio in direzione dell'Ue. Ma Atene e l'Ue hanno notato un aumento degli arrivi negli ultimi mesi.