Migranti: un rifugiato siriano ucciso alla frontiera greca

Ihr

Roma, 2 mar. (askanews) - Un rifugiato siriano che tentava di raggiungere la Grecia dalla Turchia è stato ferito mortalmente oggi a seguito di un intervento delle forze di sicurezza greche per bloccare il passaggio di migranti assiepati alla frontiera. Lo hanno dichiarato alla Reuters due funzionari dei servizi di sicurezza turca, secondo quanto riporta l'Afp.

Più di 10.000 migranti sono affluiti verso la frontiera greco-turca questo fine settimana dopo la decisione dei turchi di non trattenere i migranti nel loro territorio, secondo le autorità greche.