Migranti, Verducci: Conte intervenga e apra porto a 'Mare Jonio'

Pol/Bac

Roma, 29 ago. (askanews) - "L'ordinanza di Salvini contro la Mare Jonio è l'ennesima vergogna. Salvini continua a comandare in sfregio a tutto e a tutti, come se niente fosse. Con la stessa solita tecnica di propaganda: creare il capro espiatorio e mediatico e sviare l'attenzione dalle sue incapacità. Se il presidente Conte vuole davvero una svolta, lo dimostri adesso, subito. Apra il porto di Lampedusa alla 'Mare Jonio'. Faccia sbarcare tutti i naufraghi, ringrazi le donne e gli uomini di Mediterranea per averli salvati, ridia all'Italia l'onore perduto e faccia sentire la voce in Europa di un'Italia ritrovata". Lo afferma in una nota il senatore Francesco Verducci, della Direzione nazionale Pd.