Migranti, vice ministra Del Re: rafforzare meccanismi multilaterali

Sim

Roma, 2 mar. (askanews) - La vice ministra Emanuela Del Re ha partecipato oggi alla VIII Conferenza ministeriale del Dialogo 5+5 in tema di Migrazioni e Sviluppo a Marrakech, insieme ai Ministri degli Esteri di Francia, Spagna, Portogallo, Malta e all'Alto Rappresentante Ue, Josep Borrell, per la sponda Nord del Mediterraneo e ai rappresentanti di Marocco, Mauritania, Libia, Algeria e Tunisia per la sponda Sud.

Stando a quanto si legge in una nota della Farnesina, la Conferenza è stata un'utile occasione per riaffermare il sostegno dell'Italia a un approccio onnicomprensivo ed equilibrato nei confronti del fenomeno delle migrazioni, che armonizzi la mobilità con la lotta ai trafficanti, integrando le diverse dimensioni della sicurezza e dello sviluppo socio-economico. "L'Italia sostiene ogni meccanismo multilaterale deputato a migliorare la gestione delle migrazioni: dobbiamo rafforzare il Piano d'azione della Valletta e sostenere il Global Compact sui rifugiati", ha dichiarato la vice ministra. (Segue)