Migranti, Viminale: focus su contrasto arrivi irregolari

red/Rus

Roma, 23 ott. (askanews) - Il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese ha presieduto questa mattina, al Viminale, il Comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica. Presenti i vertici delle Forze di Polizia, della Difesa e delle Agenzie di informazione di sicurezza. All'ordine del giorno, riferisce una nota, la situazione dell'ordine e della sicurezza pubblica nel Paese e del fenomeno migratorio. In apertura del Comitato, il titolare del Viminale ha espresso la soddisfazione e gratitudine per l'incessante lavoro svolto da tutte le diverse componenti impegnate per la tutela della sicurezza nazionale. Nel corso della riunione, è stata effettuata un'analisi del rischio di minaccia terroristica, specie di quella proveniente dall'esterno del nostro Paese. Sul fronte della criminalità organizzata, sono state esaminate le più recenti operazioni, con la cattura di latitanti ed importanti sequestri di attività finanziarie e profitti illeciti. Con riferimento al fenomeno migratorio, è stato effettuato un focus sugli arrivi irregolari, specie quelli autonomi, e sulle iniziative in corso finalizzate all'incremento delle attività di contrasto e di rimpatrio.