Migranti, Von der Leyen: pronti a dare supporto a frontiere esterne

Sim

Roma, 29 feb. (askanews) - "La Commissione Ue e il Consiglio europeo stanno seguendo da vicino e con preoccupazione la situazione alle frontiere esterne Ue con la Turchia": è quanto ha fatto sapere la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, sottolineando di essere "in costante contatto" con il premier greco Mitsotakis e il premier bulgaro Borissov, così come lo stesso presidente del Consiglio Ue, Charles Michel.

"In questa fase per noi è prioritario assicurare il nostro totale sostegno a Grecia e Bulgaria - ha scritto su Twitter - siamo pronti a garantire ulteriore supporto anche attraverso Frontex al confine terrestre".