##Mila, 16enne minacciata dopo insulti a Islam, spacca la Francia -2-

Mos

Roma, 1 feb. (askanews) - I fatti iniziano il 20 gennaio. Mila appare in diretta sul suo profilo Instagram e diventa oggetto delle avance insistenti di un uomo. Lei chiarisce di essere omosessuale, sperando che la cosa si chiuda lì, ma la reazione dell'uomo è fatta di insulti omofobi e di accuse di islamofobia. A quel punto Mila risponde a sua volta con un nuovo video. "Io detesto la religione. Il Corano è una religione di odio. (...) l'Islam è merda, la vostra religione è merda. Questo è quanto penso", dice nel filmato, che poi continua su questo stesso tono. (Segue)