##Mila, 16enne minacciata dopo insulti a Islam, spacca la Francia -3-

Mos

Roma, 1 feb. (askanews) - Inizia così la caccia virtuale nei suoi confronti. Centinaia di utenti, su tutte le piattaforme social, prendono a insultarla, a minacciarla di stupro e di morte. Vengono pubblicati, a dispetto del fatto che siu tratta di una minorenne, il suo nome, il suo indirizzo, il nome del suo liceo, a Villefontaine, nell'Isére. E deve ritirarsi anche da scuola, per il momento, continuando le lezioni a distanza. Di fatto, si deve nascondere. (Segue)