Milan annuncia di non voler proseguire con progetto Superlega

·1 minuto per la lettura
AC Milan logo is seen at the San Siro stadium during the match against Udinese in Milan

MILANO (Reuters) - Il Milan si unisce ai rivali cittadini dell'Inter e abbandona i piani per giocare nella Superlega europea di calcio.

"Ma la voce e le preoccupazioni dei tifosi in tutto il mondo rispetto al progetto di Super League sono state forti e chiare, e il nostro Club deve rimanere sensibile e attento all'opinione di chi ama questo meraviglioso sport", si legge in un comunicato del club rossonero.

"Continueremo comunque ad impegnarci attivamente per definire un modello sostenibile per il mondo del calcio".

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)