Milan, c'è l'interesse del Parma su un difensore: Faggiano ha incontrato l'agente

Omar Abo Arab

Segui 90min su Facebook , Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A !

Continua a tenere banco il mercato in casa Milan, stavolta in uscita, dopo le cessioni di Pepe Reina, Fabio Borini e Mattia Caldara.

Due di queste hanno riguardato il reparto difensivo, quello che aveva più bisogno di interventi visto l'infortunio di Leo Duarte che rientrerà nel giro di un paio di mesi. A fronte dell'addio di Caldara, tornato all'Atalanta, è arrivato Simon Kjaer, che ha salutato proprio il club orobico (anche se di proprietà del Siviglia). Il centrale danese ha così risolto i problemi che attanagliavano Stefano Pioli, che ora ha tre difensori di livello insieme a Mateo Musacchio e Alessio Romagnoli.

FBL-USA-ICC-BAYERN MUNICH-MILAN


Una situazione che spinge via il giovane Matteo Gabbia. Il nazionale azzurro Under 21 non ha mai trovato spazio al Milan, ma ora è spuntato un interesse che può soddisfare le sue legittime aspirazioni di giocare con continuità. Ieri, infatti, è andato in scena un incontro tra Tullio Tinti, agente di Gabbia, e il direttore sportivo del Parma Daniele Faggiano. Il club gialloblù vorrebbe il giocatore in prestito con diritto di riscatto, una soluzione che però non trova l'entusiasmo del Milan. Nelle prossime ore si continuerà a parlare del suo trasferimento, ma nel frattempo quello che è sicuro è che il Parma ha sorpassato la Sampdoria.