Milan, dalla Francia rilanciano: 'Arriva Rangnick'

A Stefano Pioli potrebbe anche non bastare portare il Milan in Europa. Secondo quanto riportato da 'L'Equipe', infatti, il tecnico parmigiano non verrà confermato dal Fondo Elliott per la prossima stagione.

Il nome dell'erede sarebbe già noto, quello di Ralf Rangnick, ipotesi già smentita poche settimane fa da Paolo Maldini. Il direttore tecnico rossonero sarebbe però il primo a saltare insieme a Zvonimir Boban, visto che a Rangnick, 61 anni e negli ultimi mesi direttore sportivo del Lipsia dopo averlo allenato nel 2015-2016 e nella scorsa stagione, sarebbero dati pieni poteri, dentro e fuori dal campo.

Attuale Head of Sport and Development Soccer della Red Bull, Rangnick, sempre secondo 'L'Equipe', riceverebbe anche un indennizzo qualora la proprietà del Milan decidesse di tornare sui propri passi.