Milan, Maldini: "Critiche giuste, ma non stiamo facendo disastri"

Getty Images

Il periodo no del Milan è continuato anche all'Olimpico con il pesante ko contro la Lazio. Dopo la gara ai microfoni di Dazn è arrivata l'analisi del direttore tecnico Paolo Maldini: "Siamo stati eliminati in Coppa Italia, abbiamo perso male la Supercoppa, ora questo ko. Può sembrare una banalità, dobbiamo ritrovare con calma il nostro spirito, senza neanche pensare che stiamo facendo disastri. Siamo secondi in classifica da soli dopo aver vinto lo scudetto. Rispetto le critiche, che siano giuste, ma siamo nei nostri parametri".

"Il lavoro c'è sempre stato. Abbiamo perso sicurezza e fiducia, può succedere - così Maldini -. È iniziato tutto dai due punti persi con la Roma. Non va bene, ma si accetta, è tutta esperienza. Ora tornano tanti giocatori, sappiamo di non essere al livello delle più grandi d'Europa, ma siamo agli ottavi di Champions. Su Zaniolo: "Le opportunità le valutiamo, ma non ci scosteremo da nostre visioni e possibilità".