Milan, tegola Calhanoglu per Pioli: ecco quando è previsto il rientro

Omar Abo Arab
·1 minuto per la lettura

Nel primo pomeriggio è arrivata una notizia che ha scombussolato la digestione non solo di Stefano Pioli, ma anche dei tifosi del Milan. C'era, e c'è ancora, grandissima apprensione per le condizioni di Hakan Calhanoglu, vittima di uno scontro in allenamento e di un problema alla caviglia che ha costretto il centrocampista turco, senz'altro il migliore dei rossoneri dalla ripresa post lockdown, ad uscire da Milanello addirittura con le stampelle.

Si temeva il peggio, a sole 48 ore dalla gara con il Celtic e l'esordio in Europa League in programma giovedì, ma soprattutto per la gara con la Roma di lunedì in cui il Milan e Pioli arrivano da primi in classifica e a punteggio pieno. Nessuna frattura o lesione, ma Calhanoglu, secondo quanto rivelato dal giornalista Nicolò Schira, salterà 4 partite: Roma e Udinese in campionato, Celtic e Sparta Praga in Europa League. Il suo rientro, al momento, è previsto dopo la prossima sosta per le nazionali di novembre.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.