A Milano 15 mln di euro nel muro: il tesoro dei narcotrafficanti

A Milano 15 mln di euro nel muro: il tesoro dei narcotrafficanti

Milano, 8 giu. (askanews) – Una finta parete nascondeva 15 milioni di euro in contanti, il tesoro di un gruppo di narcotrafficanti attivi in Lombardia, nascosto in una casa di MIlano. Il sequestro della Polizia di Stato è avvenuto nell’ambito di una serie di perquisizioni contro vari elementi considerati attivi a vario titolo un ingente traffico internazionale di hashish gestito nel territorio milanese e in tutto il Centro/Nord Italia.

In un’abitazione, all’interno di un’intercapedine ricavata tra un muro artificiale ed il muro perimetrale interno sono stati trovati 28 scatoloni con all’interno i 15 milioni di euro, divisi in banconote di vario taglio dai 500 ai 20 euro. Altri 167.000 euro sono stati rinvenuti in una cassaforte e all’interno di una auto officina.

Tre persone sono state arrestate e il denaro sequestrato.