A Milano +276% abbonamenti a bikeMi dalla fine del lockdown

Mlo
·1 minuto per la lettura

Milano, 20 lug. (askanews) - Con l'arrivo della bella stagione e la necessit di mantenere le distanze, la bicicletta rappresenta un mezzo di trasporto privilegiato. A testimoniarlo sono i numeri stessi del servizio di bikesharing del Comune di Milano: dalla fine del lockdown, infatti, bikeMi ha registrato una crescita del 276% sul numero di abbonamenti. Per garantirne l'utilizzo in sicurezza, ora nelle stazioni bikeMi arrivano anche i dispenser di disinfettante per le mani. A seguito di una partnership tra Angelini Pharma e Clear Channel Italia, infatti, da luglio a settembre, in tutte stazioni del servizio di bike sharing saranno disponibili gli erogatori. La presenza di questo presidio medico-chirurgico si aggiunge alle misure di sicurezza, quali sanificazione di biciclette e stazioni, gi adottate da Clear Channel Italia, gestore del servizio di bike sharing.