Milano, 38enne muore accoltellato dopo partita calcetto

Un 38enne di nazionalità peruviana è morto dopo essere stato accoltellato durante una rissa al termine di una partita di calcetto con alcuni suoi connazionali. La vicenda è avvenuta a Milano, in via del Ricordo, dove l'uomo è stato soccorso dal personale del 118 e dalla polizia, giunta sul posto. Il 38enne è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Niguarda, in condizioni disperate, tramite un'automedica del Fatebenefratelli ma i tentativi di rianimarlo sono stati inutili. Resta da chiarire la dinamica dell'accaduto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli