Milano: aggredisce clochard con calci e pugni, arrestato per tentato omicidio

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 9 apr. (Adnkronos) – Ha aggredito un uomo senza fissa dimora colpendolo con violenza, per futili motivi, ed è stato rintracciato dai carabinieri della strazione di San Donato Milanese, che lo hanno arrestato per tentato omicidio. E' successo tutto nella notte: l'aggressore, un brasiliano di 27 anni, poco dopo mezzanotte ha iniziato a picchiare un clochard 57enne, colpendolo al capo e al volto con violenti pugni e calci. I militari, intervenuti su attivazione del 118, lo hanno trovato in evidente stato di ebrezza, a poche centinaia di metri, con i vestiti ancora sporchi di sangue. La vittima, trasportata presso il Policlinico di Milano in codice rosso, è tuttora ricoverata in prognosi riservata.