Milano, alla Casa degli Artisti opere per il verde pubblico

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 15 set. (askanews) - Dal 20 settembre al 7 ottobre, nel giardino Pippa Bacca a Milano, la Casa degli Artisti presenta il progetto "Oasi - 4 installazioni artistiche per il verde pubblico" di Simone Brambilla, Sara Laverde, Giacomo Morelli e Fabiana Sapia. Il progetto è stato realizzato con il coordinamento artistico di Gianni Caravaggio e grazie alla collaborazione con il WWF e Green City Italia.

"Oasi" nasce nell'ambito della residenza dell'artista e docente Gianni Caravaggio con la sua classe di Scultura dell'Accademia di Belle Arti di Brera: un ciclo di lezioni e incontri sulla relazione tra opera e spazio circostante, tenuto negli atelier del secondo piano di Casa degli Artisti, da marzo a luglio 2022.

Parallelamente a questo percorso, Caravaggio ha coinvolto quattro tra suoi allievi e diplomati, a ciascuno dei quali ha chiesto di dare forma a una ricerca più approfondita sul rapporto tra lavoro artistico e natura del luogo che lo ospita e quindi ideare e realizzare un'opera che si contestualizzasse nel giardino Pippa Bacca, situato di fianco a Casa degli Artisti.

Il progetto è stato accolto e supportato dalle due realtà che curano il giardino, il WWF e Green City Italia.

Simone Brambilla, Sara Laverde, Giacomo Morelli e Fabiana Sapia - autori del progetto - raccontano: "La natura apre un rapporto con ciò che siamo, attraverso la contemplazione. Questo giardino, che sorge inatteso tra gli edifici del quartiere Garibaldi, si dischiude come una rivelazione; ci immerge in un'oasi, che emerge in un'esclusione inclusiva rispetto alla città, rispetto a ciò che è visibile e non-visibile alla nostra quotidiana esperienza. Si tratta di uno sguardo, un seme che germoglia nel tempo." Il progetto incontrerà il pubblico anche nei giorni della Milano Green Week, periodo in cui il giardino si fa centro di attività legate a tematiche green.