Milano: Arexpo cede tensostrutture per emergeneza Covid

red-fcz
·1 minuto per la lettura

Milano, 7 nov. (askanews) - Arexpo ha ceduto al Comando provinciale di Milano dei Vigili del Fuoco, al prezzo simbolico di un euro, alcune tensostrutture presenti sull'area Mind perché siano utilizzate per fronteggiare l'emergenza Covid. Le 33 tensostrutture Kopron, utilizzate durante Expo 2015 ed ora di proprietà di Arexpo, serviranno come coperture provvisorie dove si terranno le operazioni di screening della popolazione. Già a primavera scorsa, durante la prima ondata della pandemia, Arexpo aveva ceduto del materiale medico ad Areu perché venisse utilizzato nell'ospedale allestito presso la Fiera di Milano. "In un momento così difficile -spiega Igor De Biasio, amministratore delegato della società proprietaria dell'area che nel 2015 ospitò l'Expo - crediamo sia un nostro dovere essere sempre a disposizione, per quanto ci è possibile, di tutte le istituzioni impegnate in prima linea nell'affrontare l'emergenza sanitaria causata dal Covid. Un impegno che il Milano Innovation Disctrict, che sta sorgendo sull'area di Arexpo, porta avanti anche nel campo scientifico grazie ai partner pubblici e privati di Mind".