Milano, arrestati quattro cinesi per spaccio tra connazionali

Asa

Milano, 7 mar. (askanews) - La Polizia di Stato, coordinata dalla Procura della Repubblica, nei giorni scorsi a Milano ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di quattro cittadini cinesi per il reato di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Il gruppo era dedito allo spaccio di ketamina, ecstasy, shaboo e marijuana, sostanze cedute, oltre che nell'ambito della comunità cinese, anche a sudamericani frequentatori della movida milanese. All'esecuzione dell'ordinanza, si legge in una nota, ha collaborato anche la Squadra Mobile della Questura di Roma.