Milano, arrestato attore 46enne per acquisto droga dall’Olanda

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 25 ago. (askanews) - Un 46enne italiano è stato arrestato ieri dagli agenti della questura di Milano per acquisto e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, spiega via Fatebenefratelli, è legato al mondo dello spettacolo ed è un attore e conduttore televisivo. I poliziotti della Squadra Mobile milanese hanno rintracciato una spedizione di droga sintetica dall'Olanda destinata a un soggetto indicato con uno pseudonimo in zona Loreto.

Le indagini hanno permesso di individuare il 46enne che recentemente era stato arrestato per aver acquistato dalla Cina circa 4 litri di GBL, precursore della famigerata droga dello stupro GHB. Gli agenti hanno quindi seguito il corriere espresso presso l'abitazione dell'uomo che, una volta ritirato il pacco, è stato colto in flagranza di reato.

Il 46enne ha potuto solo confermare ai poliziotti di essere il destinatario del pacco contenente della droga, indicata come GBL, e di esserne dipendente da diverso tempo. Sono stati sequestrati dalla Polizia di Stato un contenitore con circa 1 litro di sostanza liquida classificata come GBL e un flaconcino da 0,5 ML con dosatore trovato all'interno della sua abitazione. La sostanza sequestrata, quantitativo con il quale si possono smerciare al dettaglio circa 1.400 dosi, è risultata essere di ottima qualità, con una percentuale di oltre il 70% di principio attivo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli