Milano, arrestato per stalking contro ex compagno e vicini

Red-Mch

Milano, 12 ott. (askanews) - Un uomo di 44 anni, italiano, è stato raggiunto da una ordinanza di custodia cautelare in carcere per stalking mentre era già detenuto ad Ancona, accusato di maltrattamenti nei confronti della mamma. Lo stalking, secondo gli inquirenti, sarebbe stato perpetrato nei confronti del suo ex compagno e di tre vicini di casa che hanno subito minacce e aggressioni dall'uomo. Il 44enne, dipendente da sostanze stupefacenti e alcool, è infatti accusato di aver minacciato e aggredito verbalmente le sue vittime, arrivando a sequestrare all'interno della sua abitazione l'ex compagno. Come ha comunicato oggi la Questura di Milano, la notizia è stata notificata all'uomo lo scorso quattro ottobre.