Milano, ass. Tajani: smart working era da femmine, ora soluzione

Red-Mch

Milano, 25 feb. (askanews) - "Prima del coronavirus parlare di smart working era considerata una cosa da "femmine" (con qualche eccezione). Oggi è una risposta per tutti. Effetti positivi di situazioni negative". Lo ha scritto su Twitter l'assessore al Lavoro del comune di Milano, Cristina Tajani. Proprio nel pomeriggio Palazzo Marino ha annunciato di estendere a tutti i dipendenti del comune la posssiblità di lavorare da casa fino al termine dell'emergenza Coronavirus.