Milano: avvocato ministro Santanché, 'da istanza non risulta indagata '

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 4 nov. (Adnkronos) – "In piena coerenza" con quanto già dichiarato dalla neoministra del Turismo Daniela Santanchè, a suo carico "non risultano, nel registro degli indagati, iscrizioni suscettibili di comunicazioni". Sono le parole con cui l'avvocato Salvatore Sanzo, ribadisce l'estraneità della senatrice di Fratelli d'Italia all'inchiesta della procura di Milano sul fallimento della società Visibilia di cui è stata fondatrice e presidente.

Parole, rilasciate in una nota in cui è allegata anche l'istanza presentata dal legale Nicolò Pelanda che ha richiesto – ai sensi dell'articolo 335 del codice di procedura civile – di conoscere se la sua assistita sia sottoposta a indagine. Procedura che, però, non consente di conoscere lo stato su indagini secretate. Dalla comunicazione emerge che "Non risultano iscrizioni suscettibili di comunicazioni" con dati aggiornati a oggi, 4 novembre 2022, pochi minuti prima delle ore 8.