Milano, Bernardo: alle comunali stupiremo come nazionale di Mancini

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 ago. (askanews) - "La scelta che c'è stata sulla capolista della Lega mi ha reso felice e soddisfatto perché parliamo di un'amica ventennale, abbiamo fatto tanto nell'ambito della sanità e del sociale, credo stupiremo come la nazionale di Mancini". Lo ha detto il candidato sindaco di Milano per il centrodestra, Luca Bernardo, durante la presentazione a palazzo delle Stelline di Annarosa Racca, presidente di Federfarma Lombardia e primo nome nella lista dei candidati del Carroccio per il Consiglio comunale. "I programmi e le proposte sono pronti, ci stiamo confrontando con i partiti, tra pochi giorni si deve presentarle, siamo già pronti" ha aggiunto.

Quanto alla sua lista civica Bernardo ha assicurato che è pronta e sarà composta da candidati presi dalla società civile, eccetto un politico di cui non ha ancora svelato il nome: "Le due teste di lista sono l'amico Antonio Genovese, allenatore di calcio professionista purtroppo in carrozzina da più di 30 anni, e Maria Sole Brivio Sforza, tutti nomi che vengono da tutti i mondi: quello delle categorie, dell'associazionismo, della medicina, dell'università, del lavoro e del sociale" ha detto il primario di pediatria al Fatebenefratelli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli