Milano, Bernardo: con giustizia efficiente città più attrattiva

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 27 set. (askanews) - "Il buon funzionamento della giustizia sarà priorità della nostra amministrazione perché una giustizia efficiente migliora la qualità della vita dei cittadini e rende Milano una città attrattiva per imprese straniere e investitori". Lo ha detto il candidato sindaco del centrodestra per Milano, Luca Bernardo, intervenendo all'incontro 'Giustizia e rilancio di Milano e del Paese' organizzato dalla Lista Civica Luca Bernardo.

"Il Comune - ha detto - deve investire il più possibile in strutture e nella logistica, affinché i tribunali e gli uffici siano luoghi sicuri, facilmente raggiungibili e più vivibili. Ma Il Comune deve investire anche nelle sue risorse umane, perché possano essere di aiuto alla 'cittadella della giustizia' per fornire informazioni e supporto a chi accede in tribunale", ha aggiunto.

L'avvocato Daniele Barelli, candidato nella Lista Civica Luca Bernardo, ha sottolineato come "le professioni siano il cuore pulsante del paese e di Milano che vogliamo per i prossimi anni e siano alla base di un sistema di sussidiarietà che abbiamo in mente per il rilancio di Milano in fase post-Covid. La pandemia ha scoraggiato e ha colpito duramente i professionisti per questo - ha chiosato - vogliamo valorizzare le professioni, ascoltandole e sostenendole dove necessario e ci impegniamo ad istituire un dialogo più rapido ed efficace tra amministrazione e professioni".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli