Milano: Bernardo, 'senza fondi e sintonia coalizione lunedì mi ritiro' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "Vi lascio il messaggio così rimane nero su bianco", dice Bernardo nell'audio inviato ai segretari dei partiti che lo sostengono, "ma vi prego cortesemente, in qualità di segretari dei partiti responsabili, che se entro questa settimana non arrivano almeno per tutti i partiti 50mila euro a testa per andare avanti in questa campagna che costa molto di più, perché per fare bisogna anche spendere, io lunedì mattina alle 10 convoco una conferenza stampa e dirò che mi ritiro dalla tenzone elettorale. Questo è l'ultimo messaggio che vi lascio perché così non si può andare avanti", spiega il candidato sindaco di Milano per il centrodestra.

"Ringrazio se qualche partito ha già fatto, però ripeto, se trovo una versione diversa sul conto corrente e se non vedo sintonia completa e totale sulla campagna elettorale, che vedo solo di alcuni e non voglio dire di chi, io lunedì mi ritiro. Non è mia abitudine ritirarmi, ma torno a fare il mio lavoro che tanto mi piace", continua.

"Lunedì alle 10 -ribadisce- farò questa conferenza stampa, se non ho indicazioni diverse. Ma non telefonate o chiacchiere, vi voglio bene, vi rispetto e vi stimo, però io ci sto mettendo la faccia e, come vedete, sono stato colpito profondamente in un mese e mezzo di mia presenza in politica".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli