**Milano: candidato sindaco Pascale, 'i problemi? casa, lavoro e intreccio politica e mafia'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 1 ott. (Adnkronos) – ''La casa il lavoro e l'intreccio strutturale tra politica e mafia. Sulla casa facciamo un censimento immobiliare per capire chi sono i grandi proprietari che tengono in scacco la città e che tengono i prezzi artificialmente i prezzi alti. Gli alziamo enormemente la tassazioni sulle case sfitte e se necessario le espropriamo per ragioni di pubblica utilità''. Lo ha detto il candidato del Partito Comunista, Alessandro Pascale al confronto tra i 13 candidati sindaco di Milano realizzato dall'Adnkronos, rispondendo alla domanda su quali siano i tre maggiori problemi della città.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli