Milano, capitale dello shopping, ricorda 2 giugno con sue vetrine

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 3 giu. (askanews) - In occasione della Festa della Repubblica a Milano, capitale internazionale dello shopping, in alcuni esercizi commerciali del centro sono comparse vetrine allestite a tema 2 giugno, con materiale e attrezzature di interesse storico e culturale delle Forze Armate, in gran parte fornite da alcune delle principali Associazioni d'Arma e dal 3° Reparto Infrastrutture di Milano.

L'iniziativa è nata da un'idea del generale di brigata Alfonso Miro, a capo del Comando Militare Esercito Lombardia, che ha voluto in tal modo rinforzare l'immagine dell'Esercito e dare la possibilità anche ai cittadini di poter ammirare alcuni dei pezzi della nostra storia, chiusi normalmente nelle sedi delle Associazioni.

Tra i materiali esposti una divisa originale da capitano della Seconda Guerra Mondiale, un baule e una valigia della Seconda Guerra Mondiale, vari modellini di automezzi e blindati e anche bandiere e locandine storiche.

Tra i negozi milanesi che hanno aderito "The Bridge" (Via Ponte Vetero, 17), "Quadreria dell'800" (Via dell'Orso, 9), "Libreria del mare" (Via Broletto, 28), "Libreria bocca" (Galleria Vittorio Emanuele II, 12), "Al pascià" (Via Torino, 61). Un modo per rinforzare i rapporti dell'Esercito Italiano con la città di Milano e dare spazio alla memoria.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli