Milano: Carrefour, 'vicini a coinvolti in aggressione, attivato supporto psicologico'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 27 ott. (Adnkronos) – "Carrefour Italia esprime la massima vicinanza ai dipendenti e ai clienti coinvolti nell’aggressione e alle loro famiglie". Lo scrive la società, opera nel settore della grande distribuzione, in una nota diffusa dopo l'aggressione avvenuta poco prima delle 19 di oggi all'interno di uno dei punti vendita della catena di supermercati, al centro commerciale Milanofiori di Assago, nel milanese.

L’azienda conferma che "si è subito attivata per allertare i soccorsi e le forze dell’ordine e per fermare l’aggressore, che è stato preso in custodia, e per garantire il corretto svolgimento delle operazioni di soccorso. Rappresentanti dei vertici aziendali si sono immediatamente recati sul posto e sono in stretto contatto con le vittime e le loro famiglie". Carrefour Italia, conclude la nota, ha "subito attivato un servizio di supporto psicologico per tutti i collaboratori coinvolti direttamente o indirettamente nell’accaduto".