Milano, in case Aler quttro ambulatori per vaccini antinfluenzali

Asa
·1 minuto per la lettura

Milano, 18 nov. (askanews) - All'interno di quattro immobili di proprietà di Aler Milano sono stati aperti altrettanti ambulatori per vaccini antinfluenzali. Lo ha riferito la Regione Lombardia in una nota. Il servizio attivato all'interno dei locali di via Calvairate 1, nel quartiere Molise, gestito da personale infermieristico della Asst Fatebenefratelli Sacco, da lunedì 9 novembre ad oggi secondo la Regione ha effettuato 1.307 vaccinazioni, con una media di circa 180/190 al giorno (da lunedì a venerdì). Il servizio è gratuito per gli over 65 anni e gli aventi diritto. Assieme a quello di Calvairate hanno iniziato le attività altri tre ambulatori: in via Polesine 6 per il quartiere Mazzini-Corvetto, in via Mar Jonio 2 per San Siro e via Saponaro 1 per Gratosoglio. "L'ambulatorio di quartiere - ha commentato l'assessore alle Politiche sociali, abitative e Disabilità, Stefano Bolognini, a margine della visita ai locali - è un servizio fondamentale, soprattutto per la popolazione più anziana e fragile, che necessita di cure e attenzioni vicino a casa". L'ambulatorio è aperto dalle 8.20 alle 12.20 e dalle 13.20 alle 15.20 (da lunedì a venerdì). Nella mattinata di sabato l'ambulatorio aprirà anche per le vaccinazioni ai bambini. Gli spazi dell'ufficio, identificato quale sede principale per l'offerta vaccinale nel Municipio 4, ospiteranno anche una sede dello sportello donna per assistere le donne vittime di violenza. "Questa è una nostra precisa volontà - ha concluso Bolognini - per portare sul territorio presidi socio-sanitari che rispondano tempestivamente ai bisogni degli inquilini Aler e dei cittadini dei quartieri popolari".