A Milano città 3.009 positivi a Coronavirus, 261 più di ieri

Asa

Milano, 27 mar. (askanews) - Nella città di Milano le persone risultate positive al tampone per il Coronavirus sono arrivate a quota 3.009, 261 in più di quelle registrate ieri. Lo ha detto l'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, durante il suo punto quotidiano sull'emergenza Coronavirus. Se si guarda alla provincia di Milano i positivi sono 7.469, con una crescita di 574, "molto meno di ieri".

La provincia lombarda più colpita è sempre quella di Bergamo, con 8.060 casi (+602), seguita da Brescia a quota 7.304 (+374, in linea con ieri). A Como i positivi sono 816 (+54, dato costante), a Cremona 3.496 (+126, metà di ieri), a Lecco 1.210 (+51, inferiore a ieri), a Lodi 2.600 (+38, molto meno ieri), a Mantova 1.398 (+148) a Pavia 1.712 (+27), a Sondrio 362 (+37) e a Varese 711 (+209).

Nella provincia di Monza e Brianza i positivi sono invece arrivati a quota 1.948, con 198 casi in più di ieri, "evidenza di una crescita - ha sottolineato Gallera - più sostenuta che altrove".