Milano come Barcellona, il test Covid in discoteca

Barcellona ha fatto parlare di sé per il concerto-esperimento aperto a 5 mila spettatori sottoposti a test rapido prima dell'ingresso.

Milano è pronta a imitare la città spagnola con un test nella discoteca Fabrique previsto per fine maggio.

L'esperimento presentato dalle associazioni di settore Silb, Cfc, Adj e Sils è stato sottoposto al comitato tecnico scientifico per ottenere il via libera.

L'idea è quella di far accedere in discoteca circa 2 mila persone in possesso del green pass quindi o guariti dal Covid-19 o vaccinati o possessori di un test effettuato nelle 36 ore precedenti che attesti la negatività. Il test potrà essere anche effettuato all'ingresso del locale.

Durante la serata resterà l'obbligo di indossare la mascherina.

Il pubblico si impegna inoltre a effettuare un tampone molecolare entro sei giorni dalla serata per poter monitorare i risultati dell'esperimento.

Un'iniziativa simile è prevista anche il 5 giugno a Gallipoli.