Milano, Comune alla ricerca di idee per palinsesto Green Week 2022

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 14 giu. (askanews) - Milano rinnova l'appuntamento dedicato alla valorizzazione del verde urbano, alla transizione ambientale e al contrasto ai cambiamenti climatici nonché allo sviluppo dell'economia circolare e del riuso. Sino al prossimo 15 luglio, infatti, per associazioni, università, istituti di ricerca, cooperative, aziende, soggetti pubblici e privati, oltre a singoli cittadini, sarà possibile presentare progetti, iniziative, eventi, incontri, laboratori oltre a momenti di approfondimento scientifico e dibattiti, per contribuire alla creazione del ricco calendario di appuntamenti diffusi in città per l'edizione 2022 della Milano Green Week, che sarà inaugurata il 29 settembre e si svolgerà nel fine settimana dal 30 settembre al 2 ottobre.

Il Comune di Milano ha aperto l'avviso pubblico per partecipare alla Green Week 2022 con l'obiettivo di promuovere la creazione e l'ideazione dal basso di appuntamenti diffusi su tutto il territorio cittadino che abbiano come obiettivo il risparmio energetico, la valorizzazione del verde, lo sviluppo di modalità di consumo più consapevoli nonché il corretto smaltimento dei rifiuti, senza dimenticare la tutela dell'ambiente o l'ideazione di laboratori e percorsi pedonali o in bicicletta per la scoperta delle aree verdi della città e della sua biodiversità.

A proporre eventi e iniziative potranno essere cittadini, associazioni, comitati e aziende, università, istituti di ricerca con l'intento di trasformare spazi aperti e aree verdi, giardini e parchi, in luoghi di condivisione incontro e inclusione nel segno del rispetto e della tutela dell'ambiente. Tutti gli eventi dovranno essere gratuiti e senza intenti commerciali o di vendita di prodotti. Considerata la valenza culturale e l'interesse civico della manifestazione, per gli eventi proposti che rientreranno nel palinsesto della prossima Green Week e che comportano il pagamento del Canone Unico per l'occupazione suolo pubblico, l'Amministrazione ha previsto l'applicazione di un coefficiente agevolato, una scelta utile a favorire la partecipazione e nel contempo valorizzare lo spazio pubblico rappresentato dalle vie e dalle piazze di ogni quartiere.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli