Milano: consulenza online per i commercianti penalizzati da M4

Fcz

Milano, 23 mar. (askanews) - Aiutare il maggior numero di imprese e attività già messe in difficoltà dalla presenza dei cantieri M4 e ora ancor più in sofferenza per l'emergenza Covid-19. Questo l'obiettivo degli uffici della Direzione del Commercio del Comune di Milano che a partire da oggi, lunedì 23 marzo, si mettono a disposizione con consulti on line e telefonici per aiutare tutti quei commercianti che non hanno ancora inoltrato i documenti contabili necessari per l'erogazione dei fondi a sostegno delle attività interessate dai lavori per la nuova metropolitana milanese. L'obiettivo è liquidare il prima possibile i fondi 2019 per affrontare, nei prossimi mesi, al termine dell'emergenza sanitaria, una strategia complessiva di sostegno al commercio cittadino.

"Con questo piccolo servizio di consulenza, reso gratuitamente dagli uffici comunali del Commercio, intendiamo adoperarci per liquidare il prima possibile alle attività commerciali, artigianali e di servizio interessate dalla presenza dei cantieri M4 i fondi a loro destinati nel bilancio 2019", spiega l'assessora alle Politiche per il Lavoro, Attività Produttive e Commercio Cristina Tajani . "Cerchiamo di rendere accessibili le risorse e i contributi per tutte le imprese che hanno partecipato al bando - aggiunge - perché comprendiamo come, oggi più che mai, sia indispensabile ogni supporto di liquidità. È evidente che a partire dai prossimi mesi sarà necessario, anche in accompagnamento alle misure adottate dal Governo, immaginare una strategia complessiva di rilancio delle attività economiche, con particolare attenzione al commercio".