Milano, De Corato: "Città sembra zona franca, c'è da aver paura"

Mch

Milano, 12 ago. (askanews) - "Milano sembra essersi trasformata in un'immensa zona franca: dal centro alle periferie c'è da avere paura". Lo ha detto l'assessore alla Sicurezza di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, commentando l'aggressione subita da una donna che in pieno centro a Milano è stata gravemente ferita con un coccio di bottiglia da un 31enne di origini bengalesi.

"Ciò che accade è sintomatico della sfrontatezza che hanno gli immigrati a Milano - ha attaccato De Corato, già ex vicesindaco della città - Stranieri che stanno facendo sprofondare nel caos la città in pieno agosto con risse ed aggressioni. Questo senso di impunità e di mancanza di rispetto delle autorità da parte di molti immigrati è dovuto sicuramente al clima che Milano ha saputo creare intorno a questi ultimi", ha chiosato De Corato.