Milano, De Corato: di nuovo in Consiglio, farò le pulci a Sala

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 11 gen. (askanews) -"Oggi sono tornato a far parte del Consiglio Comunale di Milano come consigliere di Fratelli d'Italia. Certamente, soprattutto in vista delle elezioni, farò le pulci al Sindaco della città, Giuseppe Sala, su precise tematiche come le moschee, la sicurezza, le periferie, la mobilità e l'ambiente. Tutti questi temi, molto delicati, nel capoluogo lombardo hanno registrato il fallimento delle politiche del centrosinistra, prima con Pisapia e poi con Sala". Lo ha affermato il consigliere comunale di Milano di Fratelli d'Italia, Riccardo De Corato, già vice Sindaco della città e Assessore regionale, in merito al suo ingresso a Palazzo Marino e al suo primo intervento in seduta consiliare in seguito alle dimissioni dell'ex candidato sindaco del centrodestra Stefano Parisi.

"Darò il mio contributo alla città - ha affermato De Corato in una nota - mettendo a disposizione tutta la mia esperienza. Già nel corso del Consiglio Comunale odierno ho posto una problematica che i residenti mi segnalano da tempo: il campo nomadi abusivo di via Vaiano Valle ed ho richiesto il suo sgombero. Si tratta di una zona ormai lasciata alla mercè di delinquenti, ladri, ricettatori. Il Comune, l'unico intervento che ha fatto, è stato quello di realizzare una pista ciclabile, incurante di tutto quello che la circondasse: discariche abusive e carcasse di macchine rubate".

.