Milano, De Corato: "Ormai si spaccia in centro, è un'emergenza"

Mch

Milano, 20 ago. (askanews) - "Ormai la vendita degli stupefacenti avviene in pieno centro città e alla luce del sole. Manca solo che questo business raggiunga anche piazza del Duomo. È chiaro che c'è un'emergenza droga in Lombardia, ed in particolare a Milano". Lo ha detto l'assessore alla Sicurezza di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, commentando l'arresto di un uomo di 55 anni fermato dalla polizia per spaccio in Galleria Vittorio Emanuele a Milano ieri pomeriggio.

"Nel capoluogo lombardo gli stupefacenti sono sempre più facilmente reperibili. Spesso a prezzi davvero stracciati", ha aggiunto De Corato. "Lo scorso anno in Lombardia - ha ricordato l'assessore - sono state 32 le morti per overdose, il 9,58% del totale nazionale. Inoltre, la relazione afferma che in provincia di Milano è stato censito il maggior numero di eventi fatali riconducibili all'uso di sostanze stupefacenti".