Milano: da Comune 500mila per arredi scuole e nuova didattica (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – I fondi verranno assegnati alle singole autonomie scolastiche attraverso un bando che verrà pubblicato nelle prossime settimane. Con un’ulteriore delibera, l’amministrazione ha approvato le linee di indirizzo per l’affidamento, attraverso una gara ad evidenza pubblica, della fornitura ordinaria di arredi scolastici e altre attrezzature per le scuole cittadine e i servizi educativi. Per provvedere ai fabbisogni di circa 550 strutture – tra nidi, scuole dell’infanzia, scuole statali primarie e secondarie di primo grado, scuole civiche e case vacanza – che ospitano circa 284.000 alunni, il Comune ha stanziato oltre 12,2 milioni di euro che verranno assegnati sulla base di quattro lotti di gara.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli