Milano, designati vertici Centro di Genomica di Human Technopole

Asa
·2 minuto per la lettura

Milano, 11 nov. (askanews) - Human Technopole, l'Istituto di ricerca italiano per le scienze della vita, ha annunciato la nomina congiunta di Nicole Soranzo e Piero Carninci alla vertice del proprio Centro di Genomica. La doppia nomina rappresenta l'approccio strategico dell'Istituto per lo sviluppo di due programmi di ricerca in Genomica medica e di popolazione e Genomica funzionale. Nicole Soranzo è uno dei maggiori esperti al mondo di genetica umana e la sua attività di ricerca si focalizza sull'applicazione dell'analisi genomica su larga scala per individuare le variazioni genetiche associate all'insorgere di malattie. Attualmente ricopre anche i prestigiosi incarichi di Senior Group leader in genetica umana presso il Wellcome Sanger Institute e docente di Human Genetics all'University of Cambridge Clinical School. Piero Carninci è uno dei più importanti studiosi del funzionamento a livello molecolare di Dna e Rna. È Team Leader del Laboratory for Transcriptome Technology e Vice-Direttore del centro Riken per le scienze mediche integrative di Yokohama (Giappone). Da ottobre 2019 collabora con HT in qualità di Advisor del Centro di Genomica. "Siamo molto orgogliosi di avere alla guida del Centro di Genomica di Human Technopole due scienziati del calibro di Nicole Soranzo e Piero Carninci. La nostra visione per il centro e lo studio della genomica si basa su un approccio globale, che integri lo studio di quanto accade a livello molecolare in DNA e RNA della cellula a quanto si può rilevare a livello macroscopico, studiando le popolazioni e la loro suscettibilità a sviluppare o meno alcune specifiche patologie. I due programmi del Centro lavoreranno infatti in strettissima sinergia cercando di capire quali sono i geni riconducibili a una specifica caratteristica dell'individuo, attraverso la genetica e la genomica umana, e analizzando come questi ultimi funzionino, grazie al team della genetica funzionale" ha commentato il direttore della Fondazione Human Technopole Iain Mattaj. Il presidente della Fondazione Human Technopole Marco Simoni ha sottolineato: "Nicole Soranzo e Piero Carnici sono due scienziati di fama internazionale. Entrambi lavorano all'estero da decenni, contribuendo a scoperte importantissime in alcune delle migliori università e centri di ricerca al mondo. Siamo orgogliosi che abbiano scelto di portare il loro talento in Italia a Human Technopole. Oggi compiamo un passo decisivo nella costruzione di un istituto scientifico competitivo a livello internazionale. Grazie al loro impegno il Centro di Genomica potrà sviluppare studi e attività di ricerca di fondamentale importanza per lo sviluppo scientifico ed economico del nostro Paese".