Milano, domenica Delpini celebrerà messa in cappella Policlinico

Lzp

Milano, 13 mar. (askanews) - Domenica 15 marzo, terza di Quaresima, alle 11 l'Arcivescovo di Milano, Mario Delpini, celebrerà la messa nella cappella San Giuseppe ai Padiglioni all'interno del Policlinico di Milano.

In seguito alle disposizioni delle autorità civili per contenere la diffusione del Coronavirus, anche questa celebrazione, come le precedenti, si svolgerà senza la partecipazione del popolo. I fedeli, tuttavia, sono invitati a seguire l'eucarestia, grazie alla diretta televisiva che anche in questo caso sarà realizzata e trasmessa da Rai3 - TgrLombardia.

La scelta del luogo - una chiesa all'interno di un ospedale - corrisponde al desiderio dell'Arcivescovo di esprimere con un gesto simbolico, da un lato, la vicinanza alle persone che in questi giorni stanno soffrendo per la malattia e, dall'altro, la riconoscenza a medici, infermieri e in generale al personale sanitario che in questi giorni di emergenza sanitaria sono impegnati in un grande sforzo comune.

Sempre allo scopo di favorire la partecipazione alla vita della Chiesa, l'Arcivescovo invita i fedeli alla preghiera individuale e in famiglia, utilizzando il sussidio disponibile sul portale www.chiesadimilano.it. Inoltre, in questo tempo di Quaresima, è possibile iniziare la giornata condividendo direttamente con l'Arcivescovo un'intenzione di preghiera per la pace sul portale della Diocesi di Milano al link www.chiesadimilano.it/6e28 e sugli account ufficiali dei canali social diocesani (Facebook, Twitter, Instagram, Youtube) con l'hashtag #6e28. Il medesimo video verrà anche trasmesso in differita da ChiesaTV . L'intenzione di preghiera si potrà ascoltare su Circuito Marconi (ore 6.28; 12.00 e 19.10) e Radio Mater.