Milano, dopo 14 settimane No Green pass concordano percorso

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 29 ott. (askanews) - Dopo 14 sabati di totale imprevedibilità dei loro movimenti i No Green pass milanesi hanno accettato di concordare con la polizia il percorso del corteo di domani pomeriggio. Lo si legge in una nota della Questura. Stamani infatti in via Fatebenefratelli è arrivato un formale preavviso. È il risultato di un percorso di mediazione che, partendo da una prima proposta valutata non ricevibile sotto il profilo dell'ordine e della sicurezza pubblica, dopo lunghe interlocuzioni, è giunto a definire un itinerario.

Il percorso concordato intende per un verso soddisfare l'esigenza di visibilità dei manifestanti e punta per l'altro a mitigare i forti disagi subiti dalla cittadinanza.

Il percorso preavvisato prevede che i manifestanti, dopo il consueto concentramento in piazza Fontana e transitando in piazza Duomo, ove è stata preavvisata, per il primo pomeriggio, altra iniziativa, in forma di presidio, sulla medesima tematica, si muovano lungo l'asse via Manzoni, piazza della Repubblica, Bastioni di Porta Nuova, Bastioni di Porta Volta, via Elvezia, viale Byron, corso Sempione sino a giungere all'altezza della sede Rai.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli