Milano: entro 10/10 invio proposte per 9 hub per raccolta cibo

Lzp

Milano, 2 ott. (askanews) - Comune di Milano, Assolombarda, Politecnico di Milano, Programma QuBì - La ricetta contro la povertà infantile e Fondazione Cariplo cercano soggetti disponibili a collaborare per la creazione di nuovi Hub di Quartiere per estendere la raccolta e la donazione di cibo a tutti i municipi di Milano. La prima scadenza dell'avviso pubblico per l'invio di proposte è il 10 ottobre alle ore 12.

"Vogliamo replicare e potenziare il modello già sviluppato in Municipio 9 con il Banco Alimentare della Lombardia - commenta la vicesindaco con delega alla Food Policy Anna Scavuzzo -, grazie al quale stimiamo di arrivare a recuperare circa 60 tonnellate di cibo all'anno, equivalenti a circa 220mila pasti, con una riduzione di circa 230 tonnellate all'anno di CO2 e oltre 90 milioni di metri cubi d'acqua risparmiati".

Grazie agli Hub di Quartiere il cibo in eccedenza viene raccolto dai supermercati e dalle mense aziendali, stoccato e reso disponibile per la redistribuzione alle associazioni locali: fresco, cucinato, secco, frutta, verdura, pane, tutte tipologie di alimenti che permettono di donare un'offerta variegata, nutriente ed equilibrata alle persone in difficoltà.

L'avviso è rivolto a tutti i soggetti, pubblici o privati, che possano dare supporto in uno dei seguenti modi: spazi per un minimo di 4 anni con dimensione superiore a 80 mq; sponsorizzazioni tecniche come, per esempio, ristrutturazioni, allestimenti di celle refrigerate, piccole infrastrutture, arredi, furgoncini coibentati, cargobike; sponsorizzazioni finanziarie.

L'avviso resterà permanentemente aperto fino al 30 settembre 2020 e le procedure di selezione saranno divise in 3 fasi: 10 ottobre, 31 marzo 2020 e 30 settembre 2020.