Milano, evacuata l'Ikea di Corsico per sostanza irritante nell'aria

·1 minuto per la lettura

Un migliaio tra clienti e dipendenti dell'Ikea di Corsico, nel Milanese, sono stati evacuati per via di una sostanza irritante percepita nell'aria. L'evacuazione è stata effettuata attorno alle 13, nel punto vendita di via Concetto Marchesi. Una decina di persone sono state assistite dal personale di Areu, che hanno valutato le condizioni.

Otto persone non sono state ospedalizzate mentre due donne di 22 e 35 anni sono state portate in codice verde all'Ospedale San Carlo con sintomi da intossicazione (tosse e bruciore alla gola).

La sostanza che avrebbe causato l'intossicazione non è per ora nota. Al momento sul posto sono presenti due automediche, 3 ambulanze, carabinieri e vigili del fuoco.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli