Milano, Evi(Europa Verde): non sono in corsa per assessorato

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 7 ott. (askanews) - "Apprendo dalla stampa, in particolare gli articoli pubblicati su il Corriere e Il Giorno in data odierna, che il mio nome sarebbe tra quelli in corsa per il ruolo di assessore a Milano. Vorrei smentire questa ricostruzione". Lo ha scritto in una nota Eleonora Evi, co-portavoce di Europa Verde - Verdi e europarlamentare.

"Il mio impegno - ha proseguito - è pienamente concentrato sul ruolo di co-portavoce nazionale di Europa Verde, che in queste amministrative ha ottenuto un grande successo con oltre 40 eletti nei consigli comunali italiani e due sindaci verdi. Sono onorata di aver ricevuto la fiducia dagli iscritti a Europa Verde per ricoprire questo importante ruolo in un momento storico in cui è cruciale ricostruire e far crescere un soggetto politico ecologista solido nel nostro Paese".

"Inoltre da sette anni - ha concluso - svolgo con massimo impegno il mio ruolo di europarlamentare, oggi nella famiglia dei Greens/Efa, compito che intendo proseguire con dedizione in quanto nominata responsabile di importanti dossier europei, come la revisione della Direttiva sull'Efficienza Energetica e quella sulle Emissioni Industriali, cruciali nella messa a terra degli impegni europei nell'ambito del Green Deal Europeo e del pacchetto 'Fit for 55%' che vedrà impegnate le istituzioni europee nei prossimi mesi e sui quali Europa Verde potrà giocare un ruolo di primo piano in Parlamento europeo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli